Menu

 

Il Corso di Laurea in Statistica e Informatica per l'Azienda, la Finanza e le Assicurazioni fornisce competenze teoriche di base, tecniche quantitative e strumentazione informatica per affrontare i temi della misurazione e del controllo dei rischi (di mercato, operativi, attuariali); della valutazione di contratti finanziari e assicurativi; della gestione di piani di investimento e di indebitamento; della gestione di portafoglio; della pianificazione strategica d'impresa; del controllo e dell'applicazione delle procedure di ricerca e di acquisizione dei dati; della elaborazione statistica dei dati; della modellizzazione e previsione di fenomeni economici e finanziari; delle analisi di mercato e di customer satisfaction.

Sono obiettivi formativi di base l'avvio all'informatica e all'elaborazione dei dati (struttura degli algoritmi, logiche di programmazione, strutturazione delle banche di dati); i concetti e le tecniche dell'analisi matematica, dell'algebra lineare e dell'ottimizzazione; i principi e le tecniche del calcolo delle probabilità; la statistica descrittiva e la statistica inferenziale; la conoscenza della logica e del linguaggio giuridico, i principali temi dell'economia d'impresa.

I contenuti specifici del corso riguardano i temi della matematica finanziaria, dei modelli per l'analisi dei prodotti e dei mercati finanziari, delle scienze attuariali, dell'analisi statistica di dati a sostegno di processi decisionali aziendali, dell'economia del mercato mobiliare.

È prevista la possibilità di svolgere un tirocinio o, in alternativa, attività di laboratorio orientati alla predisposizione della dissertazione finale.

La laurea in "Statistica e Informatica per l'Azienda, la Finanza e le Assicurazioni" avvia alla nuova professione di risk manager, per banche, assicurazioni, e imprese, e a professioni tradizionali (attuario, analista di dati, analista finanziario, addetto al controllo di qualità, consulente statistico-informatico).

La laurea in "Statistica e Informatica per l'Azienda, la Finanza e le Assicurazioni" consente, inoltre, la partecipazione all'esame di Stato per l'iscrizione all'albo nazionale degli attuari junior.